Venaria

Monitoraggio dei parametri ambientali per la preservazione di beni d’interesse storico.

"Monitoraggio dei parametri ambientali”

VENARIA

COMMITTENTE

Fondazione Centro per la Conservazione e il Restauro dei Beni Culturali “La Venaria Reale”.

PROGETTISTI

TECNOCREO

ANNO DI SVOLGIMENTO

2020

Descrizione progetto

Incarico nell’ambito di progetti di ricerca sul tema del monitoraggio dei parametri ambientali per la preservazione di beni d’interesse storico ed artistico collocati in edifici appartenenti al territorio piemontese, finalizzato ad evitarne il degrado mediante la valutazione del rischio per l’opera in oggetto e la gestione del rischio stesso.

Il monitoraggio sotto l’aspetto tecnico di tali opere, finalizzato ad evitare il degrado ed il sopravvenire di situazioni critiche che ne pregiudichino la preservazione e/o il materializzarsi di danni irreparabili, è risultato ad oggi particolarmente difficile: la quantità di opere presenti nel territorio e la loro distribuzione, con relativi budget di spesa per la preservazione e salvaguardia spesso ridotti, sono stati un ostacolo difficilmente superabile.

Le variazioni climatiche e l’inquinamento ambientale hanno indotto un ulteriore elemento di incertezza: umidità, temperatura e composizione dell’aria, uniti all’aumento di altri elementi come l’ossido di zolfo (SOx) e degli ossidi di azoto (NOx), hanno comportato un incremento dell’acidità delle precipitazioni, oltre che una maggiore aggressività della condensazione dell’umidità, con conseguente attacco alle opere d’arte particolarmente sensibili a tali composizioni

Società di Ingegneria che opera ad ampio spettro sull’intero territorio nazionale.

Certificazioni

Social